FULMINI/POLITICA

Brutta politica, brutte persone.

La vicesindaco Sveva Belviso è andata a far visita a Zang Li, 26 anni, la donna di Torpignattara cui due rapinatori hanno ammazzato marito e figlia oltre ad averla ferita. Belviso ha fatto un accurato resoconto del bollettino sanitario di come sta e di come non sta la donna anche se non non era sua competenza (lo fanno i medici, è ufficiale e lo riportano i giornalisti).

L’impegno istituzionale di cui si è fatta carico è stato un “avrà qualsiasi aiuto chiederà” che suona ipocrita e offensivo visto che il vicesindaco dovrebbe avere idee molto chiare su che cosa si fa in questi casi. Ha aggiunto pure “la comunità cinese se ne occuperà”: chi? dove? quando? ne hanno discusso con lei? Poi, il resto della sua dichiarazione, molto lunga, è stata dedicata ad attaccare il decreto svuota carcere e a pontificare sulla necessità di costruirne di nuove.

Chiunque con un po’ di cuore, di buonsenso, di umanità come minimo avrebbe chiesto scusa a nome di tutti noi portando la solidarietà, garantendo un sostegno economico per i prossimi tempi, un’assistenza psicologica, la sicurezza di poter vivere ancora a Roma. Se non ci arrivate con il cuore, provate almeno con l’opportunismo.

Brutta politica, brutte persone.

Annunci

One thought on “Brutta politica, brutte persone.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...