MYSELF

Hai fatto colazione?

colazioneAlzi la mano chi non l’ha mai chiesto ai figli o alla collega quando dicono d’avere un po’ di mal di testa. In teoria sappiamo tutto. Mangiare bene al mattino è importante. Deve fornire il 20% del fabbisogno calorico giornaliero. Quello che si assume e si brucia. Eccetera eccetera. Già, ma noi, come siamo messe? C’è da scommetterci, tazzina di caffè o poco più. Qui le tre esperte ci dicono come fanno loro. Considerando (molto importante) età, esigenze, stile di vita. Buon risveglio e buon appetito

Silvia Raggi, dietista di Modena, 35 anni, 2 figli

30 anni? «Corri tutto il giorno e devi fare il pieno di energia subito, dal mattino. Non preoccupatevi che ci siano troppi carboidrati: devono coprire almeno il 55% delle calorie totali». Lei inizia con una fetta di torta margherita, che prepara il weekend, latte e succo Ace. E tu? Chiedi una consulenza personalizzata a Silvia Raggi su miselfitalia.it

Tiziana Stallone, Biologa nutrizionista a Roma, 40 anni, sposata

40 anni? «Il metabolismo è in flessione e serve un carico glicemico controllato a rilascio lento, che dà energia senza accumulare grasso». Lei parte con un bel bicchiere l’acqua, latte di soia o vaccino parzialmente scremato e muesli. E mai superare le 12 ore di digiuno. Vuoi sapere l’inizio perfetto per te? O vuoi altri consigli per la dieta? La dott.ssa Tiziana Stallone è a tua disposizione su myselfitalia.it

Etta Finocchiaro, dietologa a Torino, 52 anni, 2 figli.

50 anni? «Si dice sempre: “colazione da re, pranzo da principe e cena da contadino”. Tutto vero, a 50 anni più che mai. Quello che mangiamo alla mattina viene assimilato meglio e ingrassa meno». Lo dice Etta Finocchiaro e lei, nella sua colazione, non fa mancare yogurt, crusca e capuccino. La nostra esperta è a tua disposizione, per una consulenza  personalizzata, su myselfitalia.it

Trovi altre spiegazioni, alternative, oltre che diverse idee di spuntini, nell’articolo di Alessandra Di Pietro, su Myself di gennaio da pag. 100

Myself 01/13

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...