FULMINI

Su myself di maggio.

c_MS18_CoverStandard.inddIn copertina vi sorride Kate Hudson dentro invece c’è la morissima Michela Marzano che mi spiega perché la filosofia ci salverà dal gorgo del tecnicismo politico rimettendo al centro l’essere umano e le sue fragilità. Curiosità: quando l’ho chiamata per intervistarla mi ha risposto così: domani mi sposo, facciamo dopodomani. L’onorevole filosofa è stato generosa di parole nella nostra lunga chiacchierata dunque l’impresa è stata ridurre il suo pensiero entro le battute consentite. L’opposto invece succede nell’articolo sui maschi silenziosi.  Sergio Castellitto, Andrea Bajani, Lino Guanciale, Giorgio Nardone e altri prendono parola per dirmi quanto è bene essere parchi di parole in amore. E richiudono subito i battenti. Istruttivo. Infine per la storia italiana vi racconto la storia di Francesca Romano, 28 anni, che ha inventato  Atooma, la app italia più premiata del 2013, una interfaccia semplice semplice per fare di uno smartphone un vero assistente personale. Altro che Iphone. Buona lettura.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...