MYSELF

myself di settembre

Myself-settembre-2013_550x0Sono in ritardo su tutto, anche sul post che racconta myself di settembre in edicola ancora per qualche giorno. So però che nessuno si scandalizza: chi è che non corre?

Allora, in copertina Naomi Watts ovvero Diana in un attesissimo biopic  (anche se mai quanto almeno per me Mandela: long walk to freedom).

Watts dicevamo. Opinione personale. Le manca il naso per essere la suprema principessa e questo dettaglio non è secondario (giuro, non sono di parte) ma andrò a vederla senza pregiudizio.

Segnalo gran bel reportage di Valentina Pigmei sulle mamme single (quasi due milioni). Single non vuol dire che i bambini non hanno un padre pure presente, ma sta fuori casa e non è il compagno della mamma.

Ci sono belle storie di mentore e mentee raccontate da Elena dall’Orso: che bello quando qualcuno crede in te e ti sostiene per farti spiccare il volo.

E io dove sono in questo numero?

Ci sono, ci sono. Con un’intervista a quel vulcano di Oscar Farinetti che racconta che cosa serve all’Italia per uscire dal pantano.  E no, non parla per sentito dire, né sta lì a promettere promesse che diventeranno presto bugie. Oscar Farinetti è un’imprenditore e le cose le fa succedere.

Tra questi articoli e molti altri (tipo  litigare bene per durare molto) c’è la moda di Pina Gandolfi, la bellezza di Paola Gervasio, viaggi, casa, garden etc….

Affrettatevi perché nel giro di un paio di giorni arriva il prossimo numero. E ne vedrete di belle.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...