FULMINI

L’uomo seme (Playground) #checosastoleggendo

frontale-uomo-seme

#checosastoleggendo

Storia vera di un villaggio in Provenza dove donne senza marito praticarono il poliamori per piacere e sopravvivenza: era il 1851

twitter@aledipie


Violette Ailhaud

L’uomo seme
Playground/Fandango
Pagg. 64
euro 7

Sembravamo un gruppo di faraone impazzite. Le nostre idee volavano come cavallette, si incrociavano con le ali aperte di tutti i colori: blu, rosse, arancioni. Avevamo detto tutte la stessa cosa in mille modi diversi. Ma eravamo d’accordo: un giorno sarebbe arrivato un uomo – se ancora ce n’erano – ce lo saremmo dovute dividere, per la vita del nostro ventre.

Avevamo immaginato tutto, per serate intere, e poi per giornate intere. Avevamo voltato e rivoltato le circostanze, i particolari, le parole che avremmo pronunciato, l’organizzazione della vita intorno alla presenza dell’uomo sconosciuto che sarebbe arrivato. Gli avevamo fatto il ritratto, la statua. Per giorni e mesi lo avevamo vestito, spogliato, fatto parlare, fatto ridere, fatto dormire, fatto mangiare e fatto amare.

Era una felicità e allo stesso tempo una piaga. La crosta di quella piaga che si sforzava di cicatrizzare ce la grattavamo a sangue continuamente, perché sorgessero altre idee, altri pensieri, altri ricordi del futuro che sarebbe arrivato.


Bio

Violette Ailhaud era una delle donne del villaggio senza mariti in cui arrivò l’Uomo seme. Scrisse questa storia e quando morì nel 1925 la lasciò in una busta chiusa che – come da testamento – doveva essere aperta non prima del 1952 e consegnata alla maggiore tra le discendenti in un’età compresa tra i 15 e 30. Era Yvelyne, 24 anni.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...