FULMINI

Maestro dentro (add editore) #checosastoleggendo

cover_tagliani

#checosastoleggendo

“Ognuno di loro è un pezzo di quello che sono diventato dopo 30 anni a fare il maestro dentro le mura del Ferrante”. Un eroe fuori (dal comune)
#checosastoleggendo

twitter@aledipie



Pagg. 192
euro 14,00

“Oltrepassammo l’ufficio del capoposto che ci aprì l’ennesima porta di ferro e ci ritrovammo in un’altra palestra immensa. In fondo c’era un portone di ferro, non troppo alto stavolta, ma chiuso, ovvio. Fino a quel giorno non avevo mai visto le chiavi di una prigione. Sono enormi, si sentono a distanza, quando cozzano una contro l’altra fanno un suono inconfondibile. Con un solo gesto, perfezionato dal ripetersi continuo, il capoposto ci spalancò il portone e fu in quel preciso momento che decisi quale sarebbe stata la mia sede di lavoro.

Il sole dei primi di settembre era limpido, l’aria frizzante, il cielo terso, i colori nitidi come se fossero brillanti. Davanti a me si aprì un tappeto verde, ma proprio verde, quel bel verde bottiglia di quando l’erba ha bevuto acqua a iosa, mentre i fili grassi e lucidi erano tormentati da gambe veloci di adolescenti che rincorrevano una palla. Maglie azzurre e rosse che s’incrociavano di continuo, urla di gioia e di disappunto: una partita di calcio.

Sotto alcuni platani che stavano perdendo le prime foglie scolorite c’erano crocchi di altri ragazzi che fumavano, ridevano, si davano pacche sulle spalle in un’atmosfera che a me, stranamente, parve normale. Il muro di cinta, quel muro grigio così alto che avevo visto fuori, faceva da cornice a tutto questo, era lo sfondo sbagliato di una scenografia che altrimenti sarebbe potuta apparire perfetta.”


Bio

Mario Tagliani è stato per 30 anni il maestro del carcere minorile Ferrante Aporti di Torino. Questo libro, sensibile e accurato, racconta la sua complicata e immensa vicenda umana e professionale.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...