FULMINI/LA STAMPA.IT

Bambini arcobaleno crescono #missgeek su La Stampa Top News

you_are_you_lindsay_morris_07Lui vuole la gonna, canta Violetta e ha una compagna di banco. Lei indossa solo pantaloni, vola sullo skate, fa la lotta. Tecnicamente si dicono bambini di genere non conforme, ma è più amorevole e confidenziale chiamarli bambini arcobaleno secondo la definizione di Lori Duron, madre di CJ, un maschietto che colleziona  minipony e si smalta le unghie, tenutaria del blog raisingmyrainbow.com, un milioni di lettori in 170 Paesi, autrice de Il mio bellissimo bambino Arcobaleno (ultra) . Bambini così creativi e poliedrici sono sempre esistiti ma oggi abbiamo la cultura necessaria per non reprimerli ma accompagnarli nella crescita. Diventeranno gay? Lesbiche? Da grandi vorranno dare al proprio corpo la morfologia del sesso a cui sentono di appartenere? Secondo i pochi studi disponibili per la maggior parte di loro l’infanzia è già un coming out, per gli altri è solo una frequentazione del sesso opposto. Magari saranno adulti queer. Tirare su un figlio gender fluid però non è una passeggiata. Dall’America a Dubai cresce nel mondo la comunità dei loro genitori, ma quasi ovunque è ancora una lotta contro i tabù culturali e familiari che albergano nella società e dentro noi stessi. Succede anche in Italia? Certo, ma se ne parla pochissimo. E invece sarebbe bello che i genitori facessero conoscere le loro storie. Per costruire comunità e uscire dall’isolamento, scambiare esperienze. Invece i pregiudizi di genere sono forti e totalizzanti per i nostri figli (più che per gli adulti). Perché al netto dei bambini arcobaleno, che sono una specifica realtà: che male c’è se tua figlia è un po’ maschio? Nessuno. Anzi, è considerata una ricchezza che si ritrovi da grande. Che male c’è se tuo figlio è un po’ femmina? Moltissimo. Eppure fa grande gli chiederemo di essere sensibile, partitario e accuditivo. La liberazione dello stereotipo per i bambini è urgente, un gesto d’amore nei confronti dei nostri figli e degli uomini che saranno.

gender fluid

 

 

 

 

(immagine JPEG, 364 × 541 pixel)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...