Mamma, perché non vuoi giocare con me?
GIOIA BAMBINO/KIDS

Mamma, perché non vuoi giocare con me?

Mamme stanche di costruire aeroplani con i Lego, inscenare assalti dei pirati, mettersi carponi per girotondi, disegnare farfalle, impilare cubi, insomma noi tutte, tiriamo il fiato e rilassiamoci. Subito! E poi chiediamoci: perché passiamo interi pomeriggi sotto questi supplizi facendo pure finta di divertirci? Davvero crediamo che se la creatura ci implora di giocare a … Continua a leggere

Uno, due, tre lingue
GIOIA BAMBINO/KIDS

Uno, due, tre lingue

Imparare l’inglese è importante ma anche il polacco non è da meno. Franco Fabbro, professore ordinario di neuropsichiatria infantile all’Università di Udine, autore di testi sul bilinguismo e sull’apprendimento delle lingue (tutti Astrolabio), ci spiega come orientarci nella moderna necessità di farne imparare (almeno) una straniera ai nostri bambini senza cadere nelle costose trappole delle illusioni. Il … Continua a leggere

Maschiaccio sì, femminuccia no? Se il bambino vuole giocare con la Barbie
GIOIA BAMBINO/KIDS

Maschiaccio sì, femminuccia no? Se il bambino vuole giocare con la Barbie

C’è una campagna libertaria da condurre a favore dei bambini maschi, contro le discriminazioni e gli stereotipi sessuali inculcati sotto forma di privazione di alcuni giochi e mortificazioni per preferenze di comportamenti, colori, giocattoli. Questa condizione è riassunta dall’uso delle due parole maschiaccio e femminuccia, quando con la prima si gratifica una bambina cui piace … Continua a leggere